Total Pageviews

Thursday, 17 March 2016

Hamelin Associazione Culturale Mar


16 marzo 2016

GLI EVENTI TRANSBOOK PER BOLOGNA CHILDREN'S BOOK FAIR

L’avvento del digitale nel mondo dei libri per ragazzi, in particolare in quello dell’albo illustrato, mette in questione le pratiche con cui il libro si legge, si fruisce, si promuove. Transbook - Children’s Literature on the Move è un progetto che interroga queste trasformazioni in particolare quelle riguardanti il ruolo di chi narra attraverso le immagini. Come cambia il ruolo dell’illustratore nel suo confrontarsi con i nuovi spazi del digitale? Come si è trasformata la pratica artistica nel passaggio fra supporti cartacei e supporti digitali?
In occasione di Bologna Children’s Book Fair 2016, si terranno:
- un ciclo di 3 incontri con grandi professionisti dell’illustrazione (Christoph Niemann, Silvia Borando - Minibombo e Cléa Dieudonné), e una mostra e uno scoppiettante progetto sperimentale curato da Labor Ateliergemeinschaft.

Per informazioni: www.hamelin.net

INCONTRO CON CHRISTOPH NIEMANN - LUNEDÌ 4 APRILE

Ore  10.00, Conference Room (padiglione 32)Christoph Niemann, autore versatile il cui lavoro spazia a 360 gradi nel campo dell’illustrazione, racconta il proprio approccio all’illustrazione e alla narrazione attraverso i media digitali, partendo dall’esperienza con Petting Zoo e proseguendo con CHOMP, entrambe app create per l’editore digitale Fox and Sheep.
Modera: Ilaria Tontardini.

Organizzato con la collaborazione del Goethe-Institut. 

INCONTRO CON SILVIA BORANDO (MINIBOMBO) - MARTEDÌ 5 APRILE

Ore 14.00, Sala Suite (Centro servizi: primo piano) Silvia Borando è un membro del gruppo di autori che ha dato vita nel 2013 al progetto Minibombo, piccolo ma innovativo editore, che si occupa sia di produzioni cartacee che su app digitali. Nonostante la giovane età, Minibombo ha già guadagnato numerosi premi e riconoscimenti per le proprie produzioni. Nell’incontro, Silvia Borando racconterà l’approccio e la filosofia di Minibombo nei confronti dello storytelling.
Modera: Emilio Varrà.

INCONTRO CON CLÉA DIEUDONNÉ - MERCOLEDÌ 6 APRILE

ore 13.00, Digital Cafè (padiglione 32)
Quali sono le differenze quando si lavora sulla carta e “a schermo”? Cléa Dieudonné racconta come ha creato e sviluppato Le Mégalopole (L’Agrume, 2015), un progetto che fonde insieme due anime: un libro che si “spiega” fino a diventare lungo tre metri, e una app. L’incontro verterà anche su Avec quelques briques di Vincent Godeau (L’Agrume, 2014), un libro pop-up tradotto in forma digitale.
Modera: Ilaria Tontardini.

ACHTUNG: KARTOFFEL! - LABORATORIO PERMAMENTE CON ATELIER LABOR

Achtung: Kartoffel! è un laboratorio permanente che, dal 1 al 6 aprile, prenderà vita all’interno della piazza coperta di Biblioteca Salaborsa e nelle sale di Biblioteca Salaborsa Ragazzi, per poi diramarsi lungo le strade della città attraverso opere-manifesto affisse ai muri di Bologna, grazie alla collaborazione con il festival CHEAP.
La mostra sarà presentata alla Bologna Children’s Book Fair presso il Caffè degli Illustratori, mercoledì 6 aprile alle ore 11.30. Gli artsiti saranno protagonisti anche di un workshop con le scuole presso CUBO.
Opere in mostra: 1-17 aprile Biblioteca Salaborsa – Piazza Coperta.
Inaugurazione domenica 3 aprile ore 19.30.

Un’iniziativa del Goethe-Institut Italien, in collaborazione con Biblioteca Salaborsa Ragazzi, CHEAP. In occasione di LOOK. Germany in Bologna Children’s Book Fair 2016.
Per informazioni e iscrizioni: www.hamelin.net

CONTENUTI

  • Christoph Niemann
  • Silvia Borando (Minibombo)
  • Cléa Dieudonné
  • Achtung: Kartoffel!
HAMELIN FA PARTE DI IBBY ITALIA
International Board on Books for Young People è una rete internazionale di persone, che provengono da 77 paesi e promuove la cooperazione internazionale attraverso i libri per bambini, creando ovunque per l'infanzia l'opportunità di avere accesso a libri di alto livello letterario e artistico e incoraggiando la pubblicazione e la distribuzione di libri di qualità per bambini specialmente nei Paesi in via di sviluppo.
Se non desideri più ricevere queste comunicazioni disiscriviti.

No comments:

Post a Comment

Note: only a member of this blog may post a comment.